preloader
Get In Touch
Strada di Paderna, 2 - 47895, San Marino RSM
main@mainengineering.it
Ph: +39 0541 1799675
Work Inquiries
main@mainengineering.it
Ph: +39 0541 1799675

Dal bozzetto al prodotto finito

Nel precedente articolo abbiamo visto come nasce un veicolo MAIN, con particolare focus sull’Engineering. Oggi ci concentriamo su un altro aspetto fondamentale dei veicoli industriali: il design.

I requisiti del buon design

MAIN realizza soluzioni all’avanguardia capaci di rendere ogni progetto attraente e stimolante anche dal punto di vista commerciale. Bellezza, Funzionalità e Innovazione sono i requisiti che ogni proposta di MAIN deve rispettare e che hanno permesso al nostro design di essere riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo.

Visivamente appagante

“Vendiamo 1 veicolo su 3 perché è considerato più bello degli altri”.

Questo è quello che orgogliosamente ci sentiamo dire dai nostri clienti.

Al giorno d’oggi, il design di un veicolo è fondamentale per distinguere il prodotto dalla concorrenza aumentandone le vendite. Anche l’occhio vuole la sua parte e, a parità di prestazioni, il nostro cervello ci farà sempre scegliere il prodotto che ci sembra più bello, interessante e visivamente d’impatto.

Non esiste niente di più potente delle immagini, e in MAIN Engineering realizziamo un design in grado di comunicare in maniera efficace i valori del prodotto.

Oltre che d’impatto e distintivo il design deve essere rappresentativo del brand, è necessario quindi che sia in linea con le altre macchine della gamma e che segua tutti gli stilemi imposti dal marchio.

Estremamente funzionale

“La sfida più avvincente consiste nel creare veicoli
mantenendone la massima funzionalità ed efficacia
senza comprometterne l’estetica”.

Il buon Design non si occupa solo dell’estetica, ma si concentra sulla combinazione di forma e funzione. Il valore estetico comprende e corrisponde quindi anche alla funzionalità ergonomica e alle caratteristiche di utilità, per cui un veicolo deve essere bello rimanendo maneggevole, resistente e adatto al lavoro che andrà a fare.

Facilmente producibile

“Un design impossibile o troppo costoso per essere realizzato non ha senso di esistere”.

In MAIN Engineering creiamo soluzioni estetiche che sono anche soluzioni tecniche: il nostro lavoro è modellare forme e volumi che soddisfano e favoriscono le procedure di produzione.

MAIN concepisce e progetta veicoli completi prevedendo ogni tecnologia produttiva: il dipartimento di R&D collabora con tutte le divisioni aziendali e con una consolidata rete di collaboratori per la ricerca di tecnologie innovative volte a migliorare la qualità del veicolo, creare nuovi prodotti ed ottimizzare i processi di produzione.

Il processo creativo

Un ricercato estro stilistico guida tutte le fasi progettuali, dall’ideazione alla realizzazione, garantendo sempre la massima efficienza di risultato anche dal punto di vista tecnico e funzionale.

Dalla definizione degli obiettivi e delle esigenze del Cliente, passiamo all’elaborazione del concept e dello stile del prodotto preparando sketches e bozze a mano libera.

Gli schizzi vengono trasformati in modellazione e rendering di superfici digitali 3D per la valutazione in tempo reale con dati matematici nelle fasi iniziali. Seguono le analisi di fattibilità e la risoluzione dei primi problemi progettuali; il tutto con il supporto di un disegno tecnico di verifica che ci permette di approfondire le criticità rilevate.

Durante tutto il processo di progettazione non si considerano soltanto le cofanature esterne, ma si effettuano anche studi per l’ergonomia delle cabine e per la grafica di eventuali decalcomanie, badge e interfacce utente.

Risultati

Un perfetto equilibrio tra ingegneri e designer rende il processo di sviluppo più fluido e organico in ogni sua fase. Dal momento che la maggior parte delle scelte tecniche e progettuali vengono ponderate già dalle prime fasi del processo, le probabilità di riuscita dei successivi stadi di progettazione risultano molto alte, con una notevole velocizzazione dell’intero sviluppo del progetto.